Patent Box

Lo Studio fornisce la consulenza e l'assistenza necessaria per l'applicazione dell'agevolazione fiscale derivante dall'applicazione del regime del Patent Box.

Il regime del Patent Box permette l'esclusione dalla tassazione ai fini Ires e Irap, di un importo pari al 50% del reddito ritraibile dall'utilizzo interno o esterno dei seguenti beni immateriali:

 
  • software coperto da copyright; 
  • brevetti industriali, invenzioni biotecnologiche e relativi certificati di protezione, brevetti per modello di utilità, nonché brevetti e certificati per varietà vegetali e le topografie di prodotti a semiconduttori; 
  • marchi d’impresa registrati o in corso di registrazione (fino al 2017); 
  • disegni e modelli; 
  • informazioni aziendali ed esperienze tecnico-industriali, comprese quelle commerciali o scientifiche proteggibili come informazioni segrete;

Le attività specifiche svolte dallo Studio in questo ambito sono le seguenti:
 
  • Analisi di fattibilità per valutare la convenienza del regime di Patent Box.
  • Implementazione dell'agevolazione, individuando la metodologia idonea per la determinazione della quota di reddito agevolabile, effettuando i calcoli per la detassazione e predisponendo la relativa documentazione di supporto.
  • Assistenza nell'eventuale procedura di Ruling da intraprendere con l'Agenzia delle Entrate, nel caso di utilizzo interno del bene immateriale.
  • Monitoraggio periodico dell'applicazione dell'agevolazione con calcolo del beneficio fiscale da inserire nella dichiarazione dei redditi.
Per informazioni e approfondimenti è possibile inviare una mail a c.orsini@studiassociato.it.